eventi e campi h

 facebook  you tube
Ris. cons. 1280x720 o sup.

600.000 migranti pronti a venire in Europa

migrantiCiao a tutti
come ben sapete in questi giorni stiamo vivendo una situazione di emergenza critica legata ai migranti destinata ad aumentare nei prossimi giorni in maniera esplosiva.
I dati citati giorni fa dal Ministro degli Interni (circa 600.000 migranti pronti a venire in Europa) sono molto verosimili e la conseguente cessazione del reato di clandestinità di fatto libera più facilmente l'accesso degli stessi nel nostro continente.

Leggi tutto: 600.000 migranti pronti a venire in Europa

Convocazione assemblea di zona 22-23 marzo 2014

Carissimi
come annunciato ieri in Consiglio di Zona vi invio la convocazione della prossima Assemblea di Zona con allegati il vecchio progetto di zona e la bozza del progetto regionale che ci aiuterà nei lavori per commissioni che faremo a Racalmuto.
Vi sollecito a fare la verifica del vecchio progetto in Co.Ca. per arrivare preparati per i lavori che andremo a fare.
Come comunicato domenica vi saranno le elezioni della Responsabile di Zona femminile e 3 membri di Comitato (2 donne e 1 uomo), vi chiedo di sostenere candidature di capi all'interno dei vostri gruppi per proseguire il percorso di coinvolgimento di nuovi capi in zona.
Ricordo che i candidati devono avere fatto almeno il CFA.
Rimane invariato quanto vi ho detto per il programma delle due giornate.
Infine vi ricordo che se ci sono singoli casi di capi che per ragioni motivate non possono esserci sabato vi chiedo di segnalarmelo via mail entro venerdì 21 marzo al fine di segnalarlo a chi si occuperà delle registrazioni. Potranno registrarsi domenica mattina dalle ore 8:30 alle ore 9:30.
Tutta la parte logistica è descritta nella convocazione.
Per qualsiasi informazione o chiarimento rimango a vostra disposizione.
Buona strada

Salvo

La memoria si fa strada

La memoria si fa strada. Vent’anni dopo quel 21 giugno del 1992, ci ritroviamo a confrontarci con le parole e i gesti di un rinnovato impegno sui sentieri della legalità. Alla prima manifestazione contro la mafia dell’Agesci, molte migliaia di ragazzi e ragazze percorsero le strade di Palermo segnate dalla strage di Capaci. In quell’incontro, nella stessa chiesa di S.Domenico, teatro dei funerali del giudice Falcone, Paolo Borsellino consegnò a tutti noi un testamento di impegno rivolto alle giovani generazioni.Vogliamo ritrovarci insieme a fare memoria di quella testimonianza e a riscoprire e rinnovare il nostro comune desiderio di essere protagonisti in un mondo che cambia e che ci chiede non meno di prima una partecipazione appassionata e concreta alla realizzazione del Bene Comune. In questi anni la nostra attività sui territori è stata sempre più intensa e tesa a ricercare non solo l’impegno collettivo ma anche quello personale, che ci vede incamminati sul sentiero della cittadinanza attiva, anche rischiando, talvolta, sul piano personale. Lo spirito è sempre quello espresso da Baden Powell: "Lasciate il mondo un po’ migliore di come lo avete trovato". Potete trovare il programma completo dell'evento. http://lamemoriasifastrada.wordpress.com/

Inaugurazione cooperativa "Rosario Livatino" e base scout "Antonino e Stefano Saetta"

Carissimi amici è con grande piacere che vi inoltro l'invito per la nascita della cooperativa sociale "Rosario Livatino - Libera Terra Agrigento" e della nuova Base Scout "Antonino e Stefano Saetta" nei beni confiscati alla mafia siti nel Comune di Naro la cui procedura di confisca fu avviata proprio dal giudice Rosario Livatino alla famiglia mafiosa dei Guarneri di Canicattì qualche mese prima di essere ucciso.

E' un percorso voluto fortemente dalla Prefettura di Agrigento, dal Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo, da LiberaAssociazioni, nomi e numeri contro le mafie, dall'AGESCI Zona Concordia, dalla Caritas Diocesana di Agrigento, da Confindustria Agrigento, Confcooperative Agrigento, Progetto Policoro della CEI.

L'inaugurazione sarà giorno 26 giugno c.m. a partire dalle ore 10:00 presso il bene confiscato sito in Contrada Robadao vicino Naro (Agrigento) alla presenza di Don Luigi Ciotti e da molte altre personalità.

Confidiamo nella vostra presenza perchè è un momento storico importante per il territorio della Provincia di Agrigento e per la nostra Associazione.

Salvo Ciulla

Informativa Cookie

Questo sito web utilizza cookies propri e/o di terzi. Utilizzando questo sito accetti l'uso dei cookies per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze.